La Saga di Accozzolo, parte VIII

Col volto paffutello rivolto verso il cielo, Interessantola invocava gli antichi dèi perché lanciassero un segnale: lei pensava a un meteorite infuocato, magari, che piombasse dritto su quell’Università in cui al concorso si era presentato soltanto il figlio del professore. Però, ripensandoci, decise che l’arma batteriologica contro gli accozzati dell’Universo poteva essere più efficace e … Leggi tutto