Il lavoro è morto, viva il lavoro (ma solo a Sanremo)!

Gira in Rete la lettera di un giovane uomo che prima di togliersi la vita ha spiegato il perché con un tremendo atto d’accusa verso una società, quella italiana, che mortifica le speranze e sottrae il diritto al futuro (perché lo è, un diritto), che si pratica concretamente soprattutto attraverso il lavoro. E se il … Leggi tutto

Campagna elettorale regionale: nove consigli non richiesti ai candidati (e uno all’elettor*)

Sì, è la solita ciccia. L’avevo già scritto nella precedente tornata elettorale, nel febbraio 2014. Come è andata lo sappiamo: ha vinto il centrosinistra, il governatore è Francesco Pigliaru. Ma visti i rumors che arrivano da più parti, sembra che potrebbe essere opportuno ri-attrezzarsi nuovamente per sfangare un’altra campagna elettorale assai anticipata in Sardegna, e … Leggi tutto

La #paranoia è una virtù (minicorso in tre puntate su sicurezza e privacy)

[cose di lavoro] Il mini-corso in tre puntate su autodifesa digitale e privacy è stato organizzato dalle associazioni Marina Cafè Noir e Luna Scarlatta. Trovate i post singoli su lunascarlatta.it 1. Se fosse un hashtag potrebbe essere #panico, o più ragionevolmente #consapevolezza. Il corretto uso del digitale passa infatti per la sua conoscenza, dagli aspetti … Leggi tutto

Donne nei talk, convegni, saloni e salotti: la forma e la sostanza

La notizia non è tanto che ci fossero poche donne. La notizia è che questo ha fatto notizia, ed è già qualcosa. Sinnova, il Salone dell’Innovazione che si svolge in questi giorni a Cagliari, è stato ieri al centro delle polemiche per la scarsa presenza femminile negli incontri. Il caso è montato dopo il tweet … Leggi tutto

Ma lasciarti non è possibile- no, lasciarti non è possibile.

L’amore è così: prima o poi arriva. Anche nei momenti più impensati, spesso quando non lo stai cercando, quando ti sembra che nessuno vada bene.A me è capitato abbastanza presto, verso i vent’anni: prima ci frequentavamo, certo, ma soltanto come amici. Ci vedevamo quasi ogni giorno, ma era un incontro veloce, che non permetteva grandi … Leggi tutto

La mia generazione. Apocalittici e disintegrati (soprattutto nel curriculum)

Oggi ho dovuto riscrivere rapidamente il mio curriculum e pure una brevissima biografia. Lo sgomento mi ha colta dopo pochi minuti, davanti a quei files tutti diversi: aggiornati e no, ma soprattutto di varia tipologia e estensione.  Quei fogli “formato europeo” raccontano, nero su bianco, un percorso apocalittico tra i più diversi lavori, anche “disintegrato” … Leggi tutto