Abbiamo fallito. E allora? Domani è un altro giorno (per forza).

“Abbiamo sbagliato”. Il tempo che passa e che affina le percezioni è crudele e allo stesso tempo rassicurante come il volto di un vecchio amico.  Se gli anni migliori sono passati bene e si è già venuti a patti con se stessi, allora si può togliere il punto interrogativo a quella domanda che ci tormentava … Leggi tutto