Senza categoria

E’ (un certo tipo di) giornalismo, bellezza! (sottotitolo “guardami: sono partita dal nulla e ora sono poverissima”).

L’indiscreto fascino di un tesserino da giornalista colpisce anche i cinici come me, che non esercitano la professione, e fanno altro. Perché per rispondere “giornalista”  alla domanda “che lavoro fai?” bisogna in qualche modo, farlo questo mestiere. E se non c’è modo di farlo, perché tutte le “fabbriche” sono chiuse, semplicemente non lavori, e quindi … Leggi tutto

Senza categoria

Il problema di NON essere (stata) choosy.

Eh sì,anche io sono sempre stata molto choosy (ma dire “selettivo”, noo? siamo pur sempre in Italia… o la mia sensazione di irrealtà coinvolge anche certi professori?), come la Fornero raccomanda di non essere: ad esempio, quando accettavo lavori a cottimo per 8 euro lordi. Oppure quando lavoravo solo due pomeriggi alla settimana per una … Leggi tutto