Microstorie / Una rosa è una rosa è una rosa.

Piangere al supermercato è triste, si abbina alla giornata grigia in maniera banale. Le confezioni di tonno in scatola mi guardano dallo scaffale, le signore con la piega fresca di parrucchiere anche, di sottecchi, mentre passano trascinando il loro carrello. Mi detesto, ma lo faccio lo stesso. Lo faccio perché mi farà stare meglio dopo, … Leggi tutto