La mia generazione. Apocalittici e disintegrati (soprattutto nel curriculum)

Oggi ho dovuto riscrivere rapidamente il mio curriculum e pure una brevissima biografia. Lo sgomento mi ha colta dopo pochi minuti, davanti a quei files tutti diversi: aggiornati e no, ma soprattutto di varia tipologia e estensione.  Quei fogli “formato europeo” raccontano, nero su bianco, un percorso apocalittico tra i più diversi lavori, anche “disintegrato” … Leggi tutto

Senza categoria

Trovata la soluzione alla disoccupazione in Sardegna. Rimanere ad ogni costo!

Ha fatto bene? ha fatto male? L’iniziativa del Comune di Elmas e del sindaco Valter Piscedda (PD) di stanziare ben 12 mila euro per il progetto “AdessoParto” è finita anche sul Guardian. Di cosa si tratta? In sintesi, l’amministrazione aiuterà chi vuole emigrare all’estero (al massimo dieci persone, le domande verranno prese in considerazione in … Leggi tutto

La mia generazione/ Non me lo posso permettere.

Conversazione di un pomeriggio qualunque. La mia interlocutrice è nata nei primi anni Ottanta, laureata e masterizzata, precaria ormai ex, con all’attivo diversi lavori di vario genere. Guardiamo i miei bambini giocare, ricordiamo la nostra infanzia, realizziamo con sgomento che i miei figli faranno un terzo, se va bene, di quello che abbiamo potuto fare … Leggi tutto

La mia generazione/Una giornata particolare. Al Centro Servizi per il Lavoro

E’ primavera, la Natura si risveglia. Anche il Comune di Cagliari, con una selezione per i cosiddetti “cantieri comunali”: cioè delle selezioni di personale a tempo determinato che- mi dirà poi l’impiegata de Centro Servizi per il Lavoro-  sono fatte per contrastare la disoccupazione. Otto impiegati “di concetto”, titolo di studio richiesto diploma di scuola … Leggi tutto

Preghiera a Sant’Efisio per la mia generazione /La Versione di Madry, puntata 5.

Caro Sant’Efisio, la tua festa, lo sappiamo tutti, è il Primo Maggio. Che è anche, o dovrebbe essere, la Festa del Lavoro. Ti rivolgo quindi una piccola preghiera, perché nel tempo che ci è toccato in sorte almeno tu ci stia a sentire.  Siamo noi, quelli della mia generazione: siamo di solito nati negli anni … Leggi tutto

La mia generazione: per sempre giovani (e no, non è il botox).

Per sempre giovani: ecco il segreto! Così nell’articolo di Repubblica il bravo Ilvo Diamanti individua una delle 50 e più sfumature di sfiga che perseguitano la mia generazione, quella per intenderci dei nati negli anni Settanta.  Il fatto (a mio parere culturale) che gli italiani si considerano sempre “giovani”, anche senza le virgolette. Infatti, per … Leggi tutto