Senza categoria

La vita in due buste di plastica, o in un cartone. A Cagliari, capitale del Mediterraneo.

E’ da un po’ che non la vedo in giro.  Sui settanta, forse qualcuno in meno di quelli che il volto segnato mostrava al mondo. Sempre ben truccata, con il rossetto e gli orecchini a clip, il cappotto liso ma in ordine, e spesso i pantaloni sotto la gonna lunga, o delle ballerine sfondate ai … Leggi tutto

La mia generazione/ Quando eravamo re.

    Sono intorno a noi, i reduci di quel tempo dorato in cui molti “erano re” (when we were kings è l’evocativo titolo di un film su Muhammed Ali). Negli anni Novanta- non la preistoria, giusto 20-15 anni fa- l’appartenenza alla media borghesia garantiva non solo un buon tenore di vita, ma anche la … Leggi tutto

(altre) cinque cose da salvare in caso di crisi

Seconda puntata (la prima è QUI) del Bignamino tutto personale di cose da salvare in caso di catastrofe, quella che molti di noi stanno vivendo e quella che potrebbe, forse, arrivare. Tempo e silenziovabbè, sono due cose in una. Se abbinate funzionano benissimo, anche perché la seconda (il silenzio) ha comunque bisogno del primo (il … Leggi tutto

La mia generazione (e non solo)/ le prime cinque cose da salvare in caso di crisi

Viviamo in tempi difficili e interessanti per molti (ma non per tutti). Li  definisco “interessanti” perché assorbono quasi tutte le energie della mia generazione, quella dei 35-40 enni e oltre (non che gli under 30 stiano benissimo, ma è un’altra storia). In questi ultimi anni, ormai decenni – perché i più accorti hanno avvertito i … Leggi tutto

La mia generazione/La decrescita infelice.

C’è “grossa crisi”, e questo ormai lo sappiamo tutti, lo sperimentiamo sul campo ogni giorno, guardando le insegne dei negozi chiusi, le svendite tutto l’anno,il parrucchiere che giocoforza abbassa i prezzi, i discount pieni e le botteghe vuote. Tutte le attività “superflue” come, ad esempio, i libri, viaggi, le arti, la musica, il teatro o … Leggi tutto

La mia generazione: quelli che fanno cose, vedono gente, e coltivano le rose.

La mia generazione: quelli che “lavorano”, ma fra virgolette. Perchè ad un impegno che costa 10 corrisponde un ritorno economico pari a 5, se va bene. Il resto, ci dicono da dieci anni circa, “è un investimento“. Per ora, abbiamo investito energie tali e tante da far decollare un missile nucleare (e non cederemo alle … Leggi tutto