Odiare o ignorare? Questo è il dilemma!

I social network sono uno strumento fantastico, è evidente. Come ogni strumento possono essere utilizzati in maniera utile o impropria, è quello che cerco continuamente di spiegare agli ayatollah del “prima stavamo meglio” (forse quando c’erano solo le cabine telefoniche o le Poste Italiane?). Se siamo persone interessanti, lo siamo a prescindere, e così anche … Leggi tutto

L’anno nuovo, metà e metà.

L’anno nuovo Indovinami, indovinotu che leggi nel destino:l’anno nuovo come sarà?Bello, brutto, o metà e metà? “Trovo stampato nei miei libroniche avrà di certo quattro stagioni,dodici mesi, ciascuno al suo posto,un carnevale e un ferragosto,e il giorno dopo del lunedìavrà sempre un martedì. Di più per ora scritto non trovonel destino dell’anno nuovo:per il resto … Leggi tutto

L’indiscreto fascino dell’anonimato

 Me lo domandavo già da qualche tempo, ma negli ultimi giorni  mi è capitato di girare un po’ per  la Rete, cosa che faccio raramente per mancanza di tempo, e la questione mi si è ripresentata:perché questa mia atavica antipatia per la pratica dell’anonimato?  L’uso di Internet, in generale, ha favorito la fioritura di qualsiasi … Leggi tutto

Bollettino medico dell’anno 2012.

La fine dell’anno si avvicina e con sommo imbarazzo mi rendo conto che non sono in grado di farne una sintesi, un riepilogo, nulla di ciò che ci si aspetta da un dicembre particolarmente sottotono, personalmente e in generale. Perfino Facebook mi stressa con la mossa markettara della sintesi del 2012. Per carità. Non ricordo … Leggi tutto

Senza categoria

Brutto intellettuale che non sei altro!

Insulti dell’età moderna: intellettuale. Aggettivo da attribuire a una persona noiosa, egocentrata, lontana dalla realtà.   Segnali allarmanti che si sta prendendo questo brutto andazzo: ti dicono spesso (e da molto tempo) che “parli bene, scrivi bene, anche se fai dei giri per arrivarci…però mi piace, eh!”. Seguono, di solito, sconfortanti prese d’atto che anche … Leggi tutto