A cena con amici, il discorso è caduto su un argomento interessante per me, nota intellettuale de nosattrusu e appassionatissima della natura umana.
Il tema era più o meno “qual è in assoluto la cosa meno attraente e sexy in un uomo, cioè il dettaglio che mi fa passare la voglia anche se fosse l’ultimo esemplare di sesso maschile sulla Terra”.
Ve l’ho detto che amo frequentare i circoli filosofici, no?
Bene: alcune amiche sostenevano con vigore che la peggio cosa fosse “un uomo che balla la salsa”, mentre io, che amo guardare il ballo e i ballerini, propendo per le sopracciglia depilate, modello “ala di gabbiano”, alla Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, per intenderci. Quando mi capita di incontrare un uomo così, mi fisso tutto il tempo a guardare quelle sopracciglia molto più curate delle mie, e se scopro qualche altro dettaglio inquietante di solito mi allontano urlando (dentro di me).

Tutto ciò mi è ritornato in mente ieri mentre sciacquettavo in piscina: mentre facevo cose improbabili tipo la spaccata in acqua, pensavo che il corrispettivo femminile delle sopracciglia depilate sarebbero per me certi tatuaggi e soprattutto certe inquietanti depilazioni integrali che vedo nello spogliatoio. Certo si sa che io sono antica, ma un tribale enorme nell’inguine glabro (!!!) è più di quanto possa sopportare….

Però poi, siccome la vita insegna, io che pensavo con orrore snobistico allo slippone da bagno bianco per i ragazzi, vedendo alcuni sirenetti che si allenavano nell’altra corsia ho dovuto, ecco, ritornare sulla mia idea.
Su quello che penso della depilazione integrale no, però, eh!! 🙂

(intanto, qualunque sia lo stato attuale del vostro inguine e delle sopracciglia, buona Pasqua a tutti)

Inoltre vi consiglio di leggere...

18 comments

Rispondi

hihihihihih, io il top dei tatuaggi lo vedo in palestra…
tutti ne hanno uno…tranne io….

però se devo essere sincero uno, piccolo e non in vista, lo vorrei fare…ma non è che mi piaccia poi tanto essere punto…

Rispondi

ma le sopracciglia? giammai!!!

come i ragazzi che si truccano…. boh!

Rispondi

Per poter meglio giudicare ciò da lei espresso circa l’inguine glabro e tatuato dovrei asssssssolutamente effettuare un’ispezione accurata … 😛
Aò… a me gli inguini iper tricotici non mi piacciono proprio!… e per quanto riguarda i tatuaggi… dall’alto del miei 5 è meglio che non mi esprimo!

Buona Pasqua Reginaaaaa

Rispondi

Il cerchietto..il cerchietto che regge i capelli “a caschetto”, in perfetto stile calciatore. Bona Paska, Reggy:-)

Rispondi

Io credo che in assoluto la cosa più nauseante e determinante in questo senso sia la puzza del sudore. Sia per uomini che per donne. Le persone che sudano e puzzano sono terribili.
Ho postato una poesia di Gibran per augurare a te, ed a tutti, Buona Pasqua. Ti auguro gioia, speranza e forza, per ognuno di noi, per rialzarci e non cadere più.. un abbraccio

Rispondi

sopracciglia ritoccate….ok, pollice verso. ma come nn citare il famigerato calzino bianco?
tatuaggi, pollice verso unisex! (li fanno x distinguersi, ma oramai sono piu extraordinaria io che non ne ho nessuno)
Gioia, speranza e forza…
me lo auguro, per tutti, ma soprattutto per me stessa: come andare avanti sennò?
serena pasqua a tutti voi che potete…

Rispondi

Io sono per l’orrore più classico: uomo col calzino bianco.
Gli slip in piscina solo sugli adoni.
Per quanto riguarda l’inguine glabro femminile (eciadamancaipuru quello maschile!)…sempre classica: ben depilato ma con un tocco di matura femminilità!
Buona Pasqua!

Rispondi

o Reggy, ma non hai proprio un piffero da fare ? Ma lasciali fare quello che vogliono, a ‘ste inguardabili checche ;-)))

Bona Paska

No Blogger

P.S. ma che razza di ambienti frequenti ? Mi sconvolgi, con ‘ste jatture…

Rispondi

Bellissimo “il tocco di matura femminilità”!!;-)))

Rispondi

Ah, i soliti moralisti…i ritocchi sopracciliari che la mia matura femminilità non sopporta sono cosa di tutti i giorni, * No-B…e che è, forse vivi in un eremo?!

* Mat, potresti scegliere, che so, fra una coccinella o ua stella cometa…(a me i tattoos piacciono, ma dipende dal punto del corpo) 😛

* Master, parlaci dei tuoi tatuaggi…scommetto che raccontano la vita! 🙂

* Girà, concordo sul cerchietto…horror…ma anche la mèche non scherza 🙁

* Antonio, la puzza non vale…quella è comunque orrida “a prescindere”! auguri anche a te…perchè la vitalità e la serenità vanno a braccetto e sono indispensabili per sfangare ogni giornata !:-)

* Luc, il calzino è un classico senza tempo :-)))

* Ada, finalmente qualcuno che sta nel giusto mezzo tricotico :-))

* Girà 2: è bellissimo perchè ci riguardano sia la femminilità che la maturità :-))

Rispondi

Continuo a portare avanti la teoria del ballerino di salsa con l’anca che svirgola di lato meglio di una danzatrice del ventre..Che ci posso fare? mi uccide l’ormone! non ce la posso fare!!!

Rispondi

eremo? ma quando mai! proprio per questo ti dico di lasciarle in pace, a quelle ;-))
Buona Pasqua ancora!
No Blogger

Rispondi

visto che me lo dimentico sempre…pensavo di tatuarmi il codice fiscale e magari anche il pin!

tanti auguri regy!!!!

Rispondi

Auguri, mia sovrana!
😉

Rispondi

Ciao MAt, ciao Avvocatessa, spero che la vostra Pasqua e Pasquetta sia stata buona nonostante l’odioso freddino! 🙁

Rispondi

davanti al camino ogni pasquetta merita!
eheheh

Rispondi

Mah…le sopracciglia rifatte se non sono eccessive e abbinate a una estrema depilazione globale ci si può passare sopra…i tatuaggi,io non ne ho ma mi piacciono tanto…se belli e messi su certi corpi li trovo proprio afrodisiaci…diciamo quindi che ciò che mi fà scappare è l’insieme,l’eccesso.Per intenderci,uno vestito alla Costantino(come altro si può definire quella sottospecie di look?),non indago neanche sui calzini o i tatuaggi.Uno che sembra urlare Aòòòòòòò quannnttto sò figo mi fà abbastanza rabbrividire! Baciotti!

Rispondi

Il mio tatuaggio preferito è il Colosseo con la scritta S.P.Q.R. di Claudio Amendola…E NON STO FACENDO DELL’IRONIA!! 🙂

* Crazy,le sopracciglia no…capisco lo sfoltimento,ma l’ala di gabbiano no… 🙁
..pietà! 😉

* Mat, anche tu Pasquetta rilassata & rintanata, eh? 🙂

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.