1997: Fuga da New York. Quel figo di Jena Plissken (Kurt Russell in un tripudio di testosterone) le tenta tutte per uscire dalla città-bunker di N.Y., trasformata in un ghetto-supercarcere dal quale nessuno può uscire e nel quale nessuno vorrebbe entrare.
2008: Fuga da Kasteddu City. Quella sfigata di Madry (in un tripudio di frastimi, buste e borsoni in mano e sotto gli occhi) le tenta tutte per uscire dalla città assediata di Cagliari, che aspetta trepidante l’arrivo di Benedetto XVI e Berlusconi insieme, previsto per domenica 7 settembre. Nei negozi ho sentito la gente chiedersi se poi pioverà, come per S.Efisio (sic!)
Esattamente come per Jena, attendo il favore delle tenebre per agire: prima di mezzanotte però, perchè poi scatteranno i divieti di transito e sosta in mezza città, uscite verso la libertà comprese.

8 comments

Rispondi

Se hai bisogno di asilo politico qui c’è posto! 🙂

Rispondi

Oh mamma, tutti e due assieme nello stesso posto? Non è che si rischia una frattura nel continuum spazio temporale o un buco nero per eccessivo accumulo di stronzate?

(mi perdoni Regina il mio sì sconcio favellare, ma non sono riuscito a trovare un sinonimo che potesse rendere uguale giustizia)

Rispondi

Benito XVI e il nano in un colpo solo? Non ti invidio, mia Regina. Nonono!

P.S. Perdonami se sono stata scurrile dicendo nano.

Rispondi

io sono appostato sul tetto del mediterraneo con una busta piena di grossi pompelmi da lanciargli contro!

Rispondi

Anche io ti offro asilo politico regina! 🙂

Rispondi

A Sassari ridiamo, questa volta ce la siamo elegantemente sfangata; e non me lo vedo BenXVI venirne ai Candelieri, e neppure el Maldito (piccolini i fischi!). Ovvia comunque la solidarietà con i profughi cagliaritani.

Speriamo almeno che un po’ di salutare basca li faccia stare tutti e due a lingua fuori. O che Sant’Efis gloriosu faccia piovere: farebbe bene, è dal 1793 che ha qualche marachella arretrata da scontare.

Her Majesty’s Repubb.

Rispondi

in realtà, poi, sembra che la cosa non sia stata così drammatica…sono anche riuscita a rientrare a casa verso mezzanotte (sempre le tenebre…) 🙂

Apprezzo e ringrazio per la solidarietà e le offerte di asilo…state attentini, potrei approfittarne anche in futuro (a breve ci saranno le elezioni regionali…):))

Rispondi

Ma magari ne approfitti

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.