io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

(le belle canzoni sono quelle in cui c’è un indiscutibile fondo di impiastricciata verità)

5 comments

Rispondi

è vero regy.

la canzone di jova lo adorata dal primo ascolt.. poi lui mi piace parecchio, specie dal vivo…

e poi vuoi mettere la chitarra di ben harper 😉

Rispondi

Ave o Regina,
concordo pienamente e anche di più col tuo pensiero. Ed aggiungo che secondo me tutto il disco “Safari” è davvero molto molto bello.

Rispondi

Vede cose che gli altri non vedono?Sente cose che gli altri non sentono?

Rispondi

Il ritornello sembrava ingenuo, uno scioglilingua, invece a me è piaciuto tanto,poi,proprio per questa affermazione di grande verità (nei momenti buoni; in quelli cattivi, siamo soli anche se è Natale e siamo in mezzo a chi ci vuole bene)
* Ahhh,volevo ben dire..c’era anche Ben Harper ….grazie, Mat
🙂

* Ciao Antò, ma perchè la canzone piace? per quella frase o perchè l’eterno ragazzo è maturato?

* Uhmmm, Crazy,mi piace pensare che il senso sia che “nessun uomo è un’isola”, nessuno è insomma (a meno che non lo voglia fermamente, e talvolta neanche in quel caso) completamente solo al mondo….o almeno mi piace pensare così 🙂

Rispondi

Anche a me piace tanto però, per l’esattezza la canzone fa:

“io lo fo che non fono folo
anche quando fono folo”

😀

Rispondi