Contro i nuovi fascismi, c’è una nuova Resistenza. Ostinata, critica e pure un po’ pedante

Ma questo 25 Aprile, a cosa serve? Il fascismo non è morto e sepolto, collocato in un angolo remoto del passato? Mi piacerebbe molto pensarlo, ma purtroppo non è così. Il fascismo “originale” è finito, fatto salvo qualche lugubre nostalgico. Però, poiché i tempi cambiano ma le pulsioni umane restano le stesse, soprattutto in mancanza … Leggi tutto

Pubblicità progresso: diventa femminista anche tu [5 punti per migliorare la tua vita e soprattutto quella de* altr*]

[attenzione: questo post contiene parole come femminismo, amore, vagina, mascolinità, benealtrismo, pene, ecc.] 1. Il femminismo è sexy. Cominciamo subito con le cose importanti, ovviamente. Il femminismo è soprattutto libertà, e egualitarismo (che, ehm, non significa che le donne diventano uomini, eh, coff coff. Significa che sono pari nei diritti e opportunità, conservando la biologica … Leggi tutto

Primum vivere. E morire [o di quando ci ricordano che la cosa più importante non è l’economia]

Oggi un uomo è morto in Svizzera. Sappiamo anche l’orario, le 11.40. L’uomo era italiano, ma è andato in Svizzera appositamente per porre fine a una vita che non sentiva, da tempo, più tale. Così come Eluana mi ricordava le foglie degli alberi, così penso al mare quando leggo la storia di Fabiano Antoniani, 40 anni … Leggi tutto

Il lavoro è morto, viva il lavoro (ma solo a Sanremo)!

Gira in Rete la lettera di un giovane uomo che prima di togliersi la vita ha spiegato il perché con un tremendo atto d’accusa verso una società, quella italiana, che mortifica le speranze e sottrae il diritto al futuro (perché lo è, un diritto), che si pratica concretamente soprattutto attraverso il lavoro. E se il … Leggi tutto

Campagna elettorale regionale: nove consigli non richiesti ai candidati (e uno all’elettor*)

Sì, è la solita ciccia. L’avevo già scritto nella precedente tornata elettorale, nel febbraio 2014. Come è andata lo sappiamo: ha vinto il centrosinistra, il governatore è Francesco Pigliaru. Ma visti i rumors che arrivano da più parti, sembra che potrebbe essere opportuno ri-attrezzarsi nuovamente per sfangare un’altra campagna elettorale assai anticipata in Sardegna, e … Leggi tutto

Piccola guida all’insulto di genere: “stronza” sì, “burricca” no.

Avvertenza: post a medio contenuto di turpiloquio. Astenersi puristi della lingua, timorosi e timorati, cultori del benealtrismo (es: “c’è ben altro di cui parlare”. È ovvio. Ora che ve l’hanno riconosciuto, possiamo andare avanti). L’episodio che ha visto protagonista il “giovane” amministratore del Pd che ipotizzava uno stupro in piazza per l’atleta russa che si … Leggi tutto