L’estate, i suoi tempi dilatati (magari…, non c’è niente in televisione, restano solo i cruciverba (facilitati) e i test demenziali delle riviste, con 25 domande e un risultato incomprensibile….ma la Regina Madry vi viene in soccorso con la Saga di Accozzolo: dalla IV puntata diventa open source : chiunque può scrivere il seguito della puntata della saga e mandarlo via email all’indirizzo regina.madry@tiscali.it. Magari la foto vi ispirerà: sul muro sotto un cavalcavia della Terra Soriana, nota località del Fantabosco che ha dato i natali al Re-nato, gridava un disperato “nanetta torna”…..

Inoltre vi consiglio di leggere...

4 comments

Rispondi

Ho letto un tuo commento sul blog del Capitano e volevo dirti che io, utlizzando il copia/incolla ed, ovviamente, cominciando dai post più antichi, ho trasferito tutte le cose che mi interessavano da Tiscali a blogspot. Penso che anche tu possa fare lo stesso.
saluti cari

Rispondi

Sua Maestà, non posso che inchinarmi dinnanzi ai suoi auguri per il primo genetliaco del mio blogghe. La ringrassio e la ri-ringrassio. Ma come mai ha cambiato l’impaginazione di questa sua nuova residenza estiva? Non le aggradava? Mi sembrava consona, ma chiaramente rispetto la Sua decisione.
Le ho messo una fetta di torta da parte per lei sua Maestà..se mi vuole onorare..

Rispondi

Bello! Anche la scritta sul muro è open source..”Nanetta torna..lo sai..” lo sai ché? Cosa? Dove? Torna, Nanetta, tornaaaa, lo sai che se non ti sbrighi ne trovo un’altraaaa:-PPP

Rispondi

Faticosamente riprendiamo il filo….

**Grazie, Sergio, per il suggerimento, devo solo trovare un pò di tempo&calma per aggiornare il tutto…

** Antony, ho cambiato l’impaginazione perchè quella precedente non era abbastanza leggibile e spaziosa…per l’ego della Regina ;-))
(e grazie per la torta)

** Giraff, ho rischiato di farmi investire per fotografare la scritta ma era troppo, troppo bella ;-))

Rispondi