Senza categoria

Una faccia, una razza.

Dal medico, l’infermiera prende i miei dati: nome, cognome, età, luogo di nascita, professione. Per i primi, nessun problema; alla voce lavoro, il solito impasse: casalinga (come c’è scritto sulla mia carta d’identità per un eccesso di realismo) o giornalista? Opto per la seconda che ho detto: e la ragazza sorride, contenta di averci azzeccato: … Leggi tutto